Pastore del Caucaso: carattere, peso, foto cuccioli

Pastore del Caucaso scopriamo insieme tante nozioni di questa bellissima razza di cane: il carattere, la storia, il peso del Pastore del Caucaso, le caratteristiche fisiche, il prezzo, gli allevamenti in Italia, l’alimentazione più adatta e cosa è meglio dargli da mangiare, come educare un cucciolo.

Pastore del Caucaso

Il Pastore del Caucaso è un cane di taglia abbastanza grande, originario della zona del Caucaso da cui prende il nome. Inizialmente questa razza di cane era conosciuto con il nome Caucasian Ovcharka. Originario della Russia ed in particolare dalla zona del Caucaso, periodo in cui nacque la pastorizia. All’epoca era considerato il cane adatto a proteggere dal freddo e dal buio, il bestiame che sorvegliava.

In Russia tale razza era nota sin dagli anni 50, in Italia è arrivata a partire dagli anni 80. Pare che la razza del pastore del Caucaso sia nata da vari incroci effettuati per ottenere dei cani che aiutassero l’esercito nella protezione della frontiera e che fungessero da vere e proprie guardia.

pastore del Caucaso

pastore del Caucaso

Pastore del Caucaso peso e caratteristiche fisiche

Il pastore del Caucaso ha una taglia abbastanza grande di fatti, nel caso delle femmine presentano un’altezza variabile dai 65 ai 70 cm, mentre nel caso di maschi hanno un’altezza variabile dai 70 ai 75 cm

Quale è il peso del Pastore del Caucaso? Nel caso del peso varia dai 45 kg delle femmine e i 50 dei soggetti maschi. Presenta un corpo molto massiccio, muscoloso e robusto, il tronco di questa razza è retto e molto ampio mentre gli sono rettilinei in gradi di permettere loro dei movimenti agili, veloci e scattanti al momento opportuno.

La testa del pastore del caucaso è molto grande ampia e robusta con una fronte ben evidente. Il naso non è molto grande e nella parte posteriore è ben visibile il muso molto corto e sottile man mano che avanza. Gli occhi sono scuri, incavati e molto piccoli. Sempre sulla testa possiamo notare le orecchie che di solito sono ben sviluppate e penzolanti.

Inoltre, il pastore del Caucaso presenta un pelo molto soffice, fitto e può presentarsi sotto varie colorazioni, ma è bene sapere che non sarà mai di colore nero, anche se in realtà il mantello presenta ben tre tipologie di varietà.

In ogni caso questa razza è provvista di un sotto pelo molto folto che bisogna spazzolare con molta regolarità. Di solito se è corto bisogna spazzolarlo ogni 10 massimo 15 giorni nel caso in cui è lungo è opportuno spazzolarlo quotidianamente in particolar modo nella zona delle frange sulla coda, sulle orecchie e sulle zampe.

Per cui è opportuno munirsi di un’apposita spazzola per cani in questo caso a denti larghi. Ricordate di evitare un eccessivo spazzolamento nel periodo primaverile, in quanto si ha la caduta del pelo dovuto alla muta, tutto ciò favorirà soltanto la caduta del pelo ormai morto.

Pastore del Caucaso carattere

Pastore del Caucaso carattere

Pastore del Caucaso carattere

La sua iniziale propensione alla vita militare e da guardia per quanto concerne un gregge ha favorito l’insorgenza di un carattere molto forte in questa razza senza nessuna forma di paura. Trattasi di un cane poco ribelle ma molto guerriero, facilmente si può addestrare in quanto molto intelligente.

Ovviamente se si decide di non mandarlo a scuola, sarà necessario un proprietario molto deciso caratterialmente e che lo addestri sin da piccolo per non avere problemi poi in futuro.

Di solito, presenta un carattere mansueto ma diventa impavido specie durante la fase di pericolo in particolar modo se riguarda le persone a lui caro. Si adatta bene anche con i bambini, di fatti non è una razza aggressiva o nervosa, a meno che non gli venga fatto un torto, ma ciò non dipende dalla razza!

E’ opportuno tenerlo in un posto abbastanza ampio, come potrebbe essere un giardino di casa, orma di tutto per la sua mole e la sua agilità che messi insieme potrebbero comportare un pericolo se vivesse in casa con voi e in un secondo luogo perchè uno spazio piccolo lo renderebbe costretto e quindi triste, diffidente e possibilmente anche aggressivo in casi sporadici. E’ un ottimo cane da guardia, molto consigliabile in quanto ha un buon fiuto e ciò fa si che riesce a percepire un estraneo da lontano, avvisando cosi il padrone di casa.

Alimentazione adatta al Pastore del Caucaso

Sin dal suo primo anno di vita questa razza di cane, necessita un’alimentazione corretta, in quanto si tratta di una razza che un accrescimento veloce. Di fatti, a svilupparsi per primo è l’apparato muscolare e scheletrico e per tal motivo sono necessarie molte sostanze nutritive.

Quando il pastore del caucaso è cucciolo sono necessari dei pasti con poco volume ma molta sostanza, se non conoscete bene le porzioni da concedergli o non avete tempo a disposizione è opportuno comprare il mangime a secco che risulta essere specifico per queste situazioni.

E’ fondamentale in questo caso apportare un buon rapporto calcio/fosforo in modo tale da abbinare una corretta concentrazione di fosforo all’alimentazione dell’animale. Una volta fatto grande questo animale ha bisogno di un’alimentazione molto più leggera in quanto ha una mole maggiore, in particolar modo se ha una vita molto sedentaria questo animale. Se si ha la possibilità è opportuno fargli svolgere un pà di esercizio fisico in modo tale da stare costantemente in forma.

Pastore del Caucaso prezzo

Pastore del Caucaso prezzo

Pastore del Caucaso prezzo

Per quanto concerne il prezzo del pastore del Caucaso, esso può subire delle variazioni a causa di una serie di fattori da prendere in considerazione una volta deciso di acquistarlo.

Prima di tutto dipende dall’allevamento, in seguito dalle caratteristiche dell’animale e infine da caratteristiche genetiche compreso il carattere dell’animale in questione.

Se invece decidete di acquistarlo online, potrete spendere un cifra variabile da un minimo prezzo di 250 euro ad un massimo prezzo di 800 euro, ma bisognerà poi abbinargli una serie di certificati e garanzie che ne attestino la razza, insieme alla presenza del pedigree (ormai obbligatorio se si vuole attestare la provenienza e la razza certa dell’animale). Ovviamente come bene si sa più acquistate il cane che è cucciolo e meno spenderete.

Per cui prima di acquistare un pastore del caucaso è opportuno informarsi sulle sue esigenze sia fisiche che psicologiche dell’animale, (in quanto è un cane molto particolare ed esigente sotto alcuni punti di vista) per farsi che sia lui che voi possiate vivere alla meglio la sua presenza e non avere nessuna forma di problemi.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche l’articolo sul carattere e l’educazione del Lupo Cecoslovacco

Pastore del Caucaso video


Pastore del Caucaso foto adulto e cucciolo

Pastore del Caucaso foto 2

Pastore del Caucaso foto 2

Pastore del Caucaso foto

Pastore del Caucaso foto

Leggi altri articoli scegliendo tra di questi qui sotto oppure scarica la nostra guida gratuita che ti aiuterà se hai un cane che tira al guinzaglio.

Leave a Reply