Bobtail cane: carattere e prezzo

Anche se tendenzialmente quando si sente nominare il Bobtail si pensa subito al gatto. Ma il Bobtail è anche una razza canina, che proviene dalla Gran Bretagna, e non dal Giappone.

Questo cane appartiene al gruppo dei cani da pastore e bovari, ed il suo nome significa “Coda Corta”. La sua espressione esprime intelligenza e la particolarità che più colpisce nel suo aspetto fisico, è la forma della testa e l’abbondanza di pelo che arriva quasi ad accecarlo.

Le origini del Bobtail

Attualmente non sono ancora chiare le origini della razza, anche se sul luogo di provenienza non ci sono dubbi. Per la maggior parte degli esperti, il Bobtail sembra essere nato nella contea del Devon, con un po’ di sangue anche delle Highlands della Scozia, ovvero i principali responsabili del suo carattere rustico e dell’abbondanza di pelo.

Bobtail

L’abbondanza di pelo folto è una caratteristica molto comune dei cani che vivono oppure che discendono da zone con clima particolarmente freddo. Secondo una corrente di pensiero minore, si ritiene che il Bobtail, non sia una razza del tutto autoctona, ma abbia dei lontani parenti russi, ovvero i Pastori della Russia ed inoltre anche razze asiatiche.

Bobtail: aspetto generale

Il Bobtail si presenta esteticamente con una testa dalla forma quadrata molto grande ed arrotondata, in armonia con la sua stazza, interamente ricoperta di fitto pelo. Il muso lungo è quadrato ed il tartufo è largo e di colore nero, con lo Stop ben marcato.

Gli occhi di questo cane sono molto scuri e le orecchie piccole sono attaccate alla testa. Il collo è mediamente lungo e gli arti robusti non sono molto alti, ma dotati di una buonissima muscolatura, vigorosa e potente. Una particolarità del Bobtail, è quella di nascere per la maggior parte dei casi, privi di coda.

Bobtail

Fino a qualche anno fa, gli esemplari provvisti di coda, venivano sottoposti all’esportazione, ma oggi viene lasciata al naturale, anche se questa è quasi invisibile, ben nascosta sotto il folto manto. Il pelo che ricopre il Bobtail è morbido e lungo, non dritto ma ispido e privo di riccioli, molto abbondante, specialmente sul muso, irsuto e ruvido, con sottopelo lanoso ed impermeabile.

Bobtail: carattere

Il Bobtail ha un carattere molto docile, allegro ed affettuoso. È un cane vivacissimo e mostra il suo affetto soprattutto al suo padrone ed alle persone che conosce bene. Molto coraggioso ed equilibrato, il Bobtail non mostra mai immotivata aggressività verso persone o altri animali.

Essendo un cane leale ed affidabile, e particolarmente ubbidiente, risponde bene all’addestramento sin da cucciolo e grazie alla sua tranquillità, sono rari i casi in cui sfodera il suo caratterino, salvo situazioni particolari, ma sempre con maniera educata, non aggressiva, ma decisa.

La sua indole da cane pastore, può manifestarsi anche in famiglia, che spesso considera come “Branco” di cui prendersi cura. Proprio per questo, può capitare che possa tirare la manica o un lembo dei vestiti, oppure spingervi con la testa, per condurvi da qualche parte e riunirvi con altri membri della famiglia. Insomma in poche parole, il Bobtail gli piace avere tutto sotto controllo.

Allevamenti del Bobtail

L’allevamento, in generale, si occupa di selezionare i cani ed ha responsabilità etiche che richiedono onestà e serietà. Per questo, gli iscritti al Registro degli Allevatori del cane di razza, devono assolutamente rispettare il regolamento interno.

Bobtail

Nel nostro paese, gli allevatori di Bobtail riconosciuti ENCI si trovano nella provincia di Ferrara, Firenze, Pistoia, Macerata, Milano, Taranto, Ravenna, Pavia e Mantova. Per comparire nell’elenco i soci di Bobatail, possono rivolgersi alla segreteria del club, che fornirà tutte le spiegazioni necessarie.

Per aderire invece, bisogna sottoscrivere il codice etico degli allevatori ENCI, dove compariranno solo gli allevamenti riconosciuti, e verrà inserito il nome e l’indirizzo dell’allevamento con i contatti telefonici ed online.

Bobatail: prezzo

Se acquistate un cucciolo di Bobtail in allevamento, dovete sapere che il suo costo ha un prezzo che si aggira intorno alle 1.500 euro. Nel costo dell’animale, è compreso il pedigree, la prima visita medica veterinaria, la prima vaccinazione e la garanzia della purezza.

Il costo potrebbe variare di qualche centinaia di euro in base alla casa di allevamento dove vi rivolgerete. Vi consigliamo prima dell’acquisto, di fare una ricerca approfondita sugli allevatori italiani e scegliere quello più vicino a voi.

Leggi altri articoli scegliendo tra di questi qui sotto oppure scarica la nostra guida gratuita che ti aiuterà se hai un cane che tira al guinzaglio.

Leave a Reply