Cani al mare: consigli e precauzioni utili

cani al mare

E’ estate, e sono sempre di più i proprietari che non rinunciano a trascorrere delle belle giornate di puro divertimento in spiaggia con il proprio cane, a tal proposito molte più strutture e molte più spiagge accettano i nostri amici e sono anche attrezzate per fargli passare una bella e divertente vacanza.

E’ importante però fare attenzione ad alcuni aspetti fondamentali per far si che il cane al mare si diverta senza che la vacanza si trasformi in un incubo!!

Ecco qui di seguito le precauzioni che sarebbe opportuno prendere per preservare la salute dei nostri cani in spiaggia.

cane in spiaggia

Cani al mare – consigli utili:

  • Evitare le ore più calde della giornata dalle 11 alle 16 circa, fascia oraria dove la sabbia è molto calda e i cani potrebbero ustionarsi i polpastrelli. Inoltre potrebbe esserci il rischio che il cane abbia un colpo di calore.
  • Portare il cane in spiaggia solo se le condizioni lo permettono, come una giornata ventilata o la presenza di zone d’ombra. Nel caso non c’è ne fossero dobbiamo provvedere a portare un ombrellone o una tenda parasole.
  • Portare con voi la ciotola e molta acqua fresca per il cane, inoltre Fido potrà avere bisogno dell’applicazione di una crema per la protezione solare nelle zone più sensibili.
  • Sebbene i cani siano in grado di nuotare, non è detto che al vostro cane piaccia farlo, quindi e bene fare in modo che il cane prenda confidenza con l’acqua senza forzarlo rispettando i suoi tempi portandolo in una zona tranquilla dove l’acqua è calma e invitarlo a seguirvi utilizzando magari giocattoli che galleggiano come il frisbee. Considerate anche l’eventualità di far indossare al vostro cane un giubbotto di salvataggio cosi da farlo nuotare con maggiore tranquillità senza farlo stancare troppo.
  • Portate con voi anche diversi guinzagli con varie lunghezze, così da permettere al vostro amico a 4 zampe di muoversi con più libertà.
  • Controllare per quanto sia possibile che sulla sabbia non vi siano oggetti che possano ferire in vostro cane. e soprattutto raccogliete le loro feci.
  • E’ importante che il vostro cane non beva l’acqua del mare, in quanto questa potrebbe provocare vomito e dissenteria ma anche problemi più gravi come l’avvelenamento da sodio.
  • Dopo ogni bagno in mare con il vostro amico a 4 zampe non dimenticate di sciacquarlo con acqua dolce per eliminare l’acqua salata e i residui di sabbia in quanto quest’ultimi possono portare irritazioni alla cute.
  • Ricordatevi di portare i sacchetti per la raccolta delle feci e assicuratevi di poter reperire dell’acqua dolce facilmente, sia per sciacquarlo dopo il bagno nel mare sia per pulire la sua pipì soprattutto se fatta sulla sabbia.

Con questi piccoli suggerimenti è possibile vivere una vacanza con esperienze piacevoli sia per voi che per il vostro amico a 4 zampe tenendo sempre in considerazione il suo benessere fisico e mentale!!

cani in spiaggia

Leggi altri articoli scegliendo tra di questi qui sotto oppure scarica la nostra guida gratuita che ti aiuterà se hai un cane che tira al guinzaglio.

Leave a Reply