Boxer carattere caratteristiche e prezzi

Il boxer è una razza canina appartenente alla famiglia dei Molossidi, e le sue origini sono tedesche.

È un animale ideale sia per la compagnia sia per la difesa, ed ha un carattere che possiamo definire giocherellone. Il suo fisico asciutto, è molto muscoloso ed atletico, e nel complesso la sua stazza fisica è armoniosa.

Le origini del boxer

Boxer

Secondo i migliori esperti cinofili, il progenitore del boxer è il Bullenbeisser, una cane che sembra discendere da grandi molossi mecedoni. L’aspetto attuale, ha iniziato a svilupparsi verso la fine dell’Ottocento a Monaco di Baviera da parte di un gruppo di cinofili appassionati, che hanno realizzato il loro cane ideale, ovvero il boxer.

Attualmente il boxer è un cane molto ricercato e vanta un numero consistente di fans. Questa razza è nata con l’incrocio del Bullenbeisser e l’Old English bulldog. Il primo esemplare di boxer, venne iscritto nel 1895 ai registri con il nome di Floki Amatori. Successivamente, grazie ad appassionati tedeschi, venne realizzata una selezione accurata per eliminare tutti gli esemplari con il mantello molto chiaro, e mirare ad una animale agile e snello.

A Monaco di Baviera inoltre, venne fondato il primo club ufficiale, che ha dato il via al rapido sviluppo della razza. In moltissimi paesi, la diffusione di questa razza si sviluppò contemporaneamente, e dal quel momento fino ad oggi, resta ancora un esemplare in continua evoluzione. Il nostro paese è uno tra quelli che ama particolarmente il boxer da ormai diversi anni.

L’aspetto fisico del Boxer

Come abbiamo introdotto, il boxer ha una conformazione fisica asciutta, non da culturista, sportiva, ma non appesantita, che gli permette di essere un ideale cane da compagnia e da difesa.Boxer

L’esemplare maschile al garrese misura dai 57 ai 63 centimetri, mentre l’esemplare femminile misura qualche centimetro in meno.

Per quanto riguarda il peso del boxer, questo può variare anche di 30 chilogrammi dal sesso maschile a quello femminile, sempre con il maschio più robusto. Il muso è largo e corto, e lo stop è ben marcato, mentre il tartufo largo è molto evidente ed un po all’insù, ma non conferisce all’animale l’aria da snob.

Il labbro superiore, copre interamente la bocca, a tal punto da non mostrare la dentatura quando questa è chiusa, mentre la mandibola è molto evidente e sporge rispetto alla mascella. I suoi occhi, molto scuri e di media grandezza, conferiscono all’animale una espressione che difficilmente possiamo ignorare. Le orecchie sono molto vicine al cranio, dalla forma triangolare ed in avanti, mentre la cosa, che deve restare integra, è attaccata e molto alta.

Boxer carattere

Il boxer è un cane molto affettuoso, socievole e leale, ed ama particolarmente giocare in compagnia del suo padrone. In famiglia è coccolone ed ideale per i bambini, con il quale ama trascorrere delle tempo e mostrare nei loro confronti protezione e dolcezza.

Boxer Questo cane mostra diffidenza solo con gli estranei, ma nonostante questo, è moto curioso e quindo ha voglia di conoscerli, avvicinandosi a loro con la sua inarrestabile voglia di vivere.

Grazie a questo carattere, è ideale come cane da compagnia e adatto ai bambini, non dimenticandoci però la sua indole, ovvero di cane da difesa.

Mostra coraggio e senso di protezione verso la famiglia e la propria casa, e può essere addestrato per ruoli molto importanti, come affianco alle persone disabili ed alle forze dell’ordine.

Boxer prezzo

Se viene addestrato nella maniera adeguata e da professionisti competenti, il boxer è un cane dai nervi saldi, consapevole di sé e ben equilibrato. Attualmente il costo di un cucciolo di boxer si aggira intorno alle 500-900 euro, raramente può arrivare ai 1,000 euro.

Nel nostro paese gli allevamenti di boxer sono moltissimi, e proprio per questo, anche nel mondo dei cani, vi è molta concorrenza, che fa scendere i prezzi. È importante al momento dell’acquisto di un boxer, non giocare al ribasso. Il venditore deve garantirvi il pedigree, le vaccinazioni ed il microcip. Purtroppo il boxer non è un animale molto longevo, infatti tra le varie patologie ricorrenti abbiamo: disturbi cardio-respiratori, insufficienza renale e sviluppo di tumori.

Leggi altri articoli scegliendo tra di questi qui sotto oppure scarica la nostra guida gratuita che ti aiuterà se hai un cane che tira al guinzaglio.

Leave a Reply